Carrello vuoto  
Redazionali
Trasporto gratuito
Salviamo gli amici animali dalle malattie
Prevenire protegge anche l'uomo
Purtroppo i nostri cari amici animali sono soggetti, come tutti a contrarre malattie, ma non possono spiegarci quali sono i loro problemi ed i loro disturbi. Per questo è bene conoscere le malattie più comuni e diffuse e prevenire in modo da non far ammalare loro e noi che li curiamo.

I parassiti esterni o ectoparassiti sono tra i peggiori nemici dell'animale domestico.

Fra questi ricordiamo zecche, zanzare e pappataci che, oltre a essere fastidiosi, possono causare problemi molto seri.



Ciascuno di questi parassiti, infatti, per nutrirsi di sangue, penetra nella cute dell’ospite con parti dell’apparato buccale e, iniettando saliva, provoca prurito, stress e non solo.
La puntura, infatti, può essere il veicolo di trasmissione di microrganismi (batteri, virus, ecc.) responsabili di gravi malattie, sia nel cane che nell’uomo.

Al fine di una corretta prevenzione della malattia nelle aree endemiche è utile adottare per quanto possibile la maggior parte delle misure preventive.

Un sistema pratico è utilizzare un prodotto ad azione repellente nei confronti degli ospiti indesiderati che sia autorizzato per la riduzione del rischio per esempio di trasmissione della Leishmaniosi (in commercio ci sono antiparassitari che proteggono contemporaneamente contro pulci e zecche).

Ridurre l’esposizione notturna dell'animale al parassita: riducendo al minimo le passeggiate serali, lasciandolo dormire in ambienti coperti, utlizzando zanzariere a maglie strette.




Utilizzare insetticidi ambientali per uso domestico.

Controllare regolarmente la sua salute presso un veterinario.


In commercio ci sono tanti prodotti per proteggere i nostri amici da infestanti pericolosi, basta chiedere al proprio veterinario cosa usare e come applicarlo.