05 giugno 2020

Vitamina D

Oggi vogliamo ricordare l'importanza della #vitaminaD

La maggior parte della vitamina D, dall’80 al 90% del fabbisogno individuale, viene prodotta dal corpo grazie all’esposizione alla luce del sole. Le creme solari, gli indumenti coprenti, una limitata esposizione al sole, un’abbronzatura intensa e l’invecchiamento sono cause di una inferiore produzione di vitamina D. Carenze di vitamina D sono molto comuni: Il 60-80% della popolazione presenta carenze di vitamina D*. In certi casi può essere consigliabile ricorrere a un’integrazione per raggiungere il fabbisogno raccomandato.

La Vitamina D di Metagenics è una vitamina D3 (colecalciferolo, la forma di vitamina D meglio assimilata). Si trova in compresse masticabili al gusto di lime, con un edulcorante di origine naturale dalla pianta Stevia. Le compresse sono disponibili in 3 diversi dosaggi (400 UI, 1000 UI e 2000 UI) ciascuno dei quali è indicato per le necessità di un determinato gruppo di età o per una situazione specifica. Dato che la vitamina D ha la caratteristica di accumularsi nel tessuto adiposo è consigliabile assumere la dose giornaliera raccomandata ogni giorno, piuttosto di un dosaggio più elevato saltuariamente.

Apporto giornaliero raccomandato per 2000 UI:

  • Anziani (60+) 1 cpr
  • Donne incinte 1 cpr
  • Carenze grave 1 cpr

#benessere #integrazione #salute #cura #micronutrizione


Ultimi articoli

05 giugno 2020

Vitamina D

Oggi vogliamo ricordare l'importanza della...

26 marzo 2020

INVITA UN AMICO IN FARMACIA33

...

10 ottobre 2019

COME SCONFIGGERE I SINTOMI INFLUENZALI

La febbre è tra i più comuni sintomi influenzali, ma anche giramenti di testa, stanchezza, raffreddore, brividi, starnuti, mal di gola e dolori vari sono sintomi che spesso si presentano con l’influenza.

Il...