30/05/2018

L'importanza dei Sali Minerali per l'organismo

Con SALI MINERALI o elementi essenziali si indicano alcuni composti inorganici, quindi privi di carbonio organicato, non necessariamente Sali, che hanno un ruolo fondamentale nel funzionamento di tutti gli organismi viventi e per questo motivo sono detti anche minerali essenziali o generalmente elementi essenziali.

Essi sono infatti costituenti di alcune fondamentali biomolecole, come parte di enzimi deputati alla sintesi delle proteine, costituenti strutturali della crescita e sviluppo di vari organi e tessuti come denti e ossa, alla regolazione dell'equilibrio idrosalino delle cellule.

I SALI MINERALI sono elementi chimici e nessun organismo vivente è in grado di sintetizzarli autonomamente, pertanto essi DEVONO ESSERE INTRODOTTI NEL NOSTRO ORGANISMO ATTRAVERSO L’ALIMENTAZIONE.

Un minerale, così come le vitamine, viene considerato ESSENZIALE se: 1) la sua carenza provoca un DEFICIT FUNZIONALE; 2) la SOMMINISTRAZIONE di supplementi del minerale è IMPORTANTE PER LO SVILUPPO; 3) i SINTOMI DA CARENZA sono associati a diminuite concentrazioni di un minerale nei tessuti.

Gli ALIMENTI nei quali possiamo trovare questi SALI MINERALI sono tra i più vari: latte e derivati, cereali, vegetali, carni bianche e rosse, uova, pesce.

I sali minerali presenti negli alimenti non si modificano durante la cottura o il riscaldamento, tuttavia LA LORO CONCENTRAZIONE PUO’ DIMINUIRE in quanto essi possono parzialmente sciogliersi nell'acqua utilizzata, possono cambiare solubilità, legarsi e chelarsi a diverse molecole, e cambiare così la loro biodisponibilità.

Proprio per questo motivo non sempre si riesce a garantire all’organismo il GIUSTO APPORTO di SALI MINERALI, soprattutto durante la stagione estiva, quando il sudore causato dalle ALTE TEMPERATURE comporta una MAGGIORE DISPERSIONE DI SALI MINERALI e quindi un DEFICIT per il nostro organismo.

Una buona alternativa, soprattutto durante la STAGIONE CALDA, è l’utilizzo di INTEGRATORI ALIMENTARI DI SALI MINERALI, che permettono di mantenere costanti i livelli dei sali essenziali nell’organismo e mantenere un livello adeguato di BENESSERE di CORPO e MENTE.

I SINTOMI della CARENZA DI SALI MINERALI sono individuabili nella spossatezza eccessiva, alterazioni nel battito cardiaco, disturbi al sistema nervoso; alterazioni di pelle, capelli, unghie; malessere diffuso a livello scheletrico e muscolare, sviluppo osseo non armonico.

Nei CASI PIU’ GRAVI possono anche comportare un’alterazione delle mucose, anemia, inappetenza o disturbi digestivi, debolezza a braccia e gambe, fino ad accusare SINTOMI come cefalee, depressione, perdita della memoria. Spesso anche il FEGATO ne risente e il METABOLISMO DEL GLUCOSIO e il LIVELLO DI COLESTEROLO NEL SANGUE si alterano.

Per questo è molto UTILE e CONSIGLIABILE aiutare l’apporto dei SALI MINERALI tramite l’assunzione di INTEGRATORI ALIMENTARI, che contengono un corretto apporto di sali in una BIODISPONIBILITA’ che non è MAI ALTERATA.

E, a tal proposito, puoi scoprire LE NOSTRE OFFERTE, consci come siamo dell’importanza che i SALI MINERALI hanno per il NOSTRO ORGANISMO.